Share

Casa Editrice
Avalon Hills
Anno
1964
N° Giocatori
2

Perido Storico
WWII

Ideatori
Charles Roberts & Lindsley Schutz
Dimensioni mappa
44" x 14"
N° di segnalini
Circa 100
Età consigliata
12 o più

Descrizione del gioco

Semplice e divertente ricostruzione delle battaglie di Rommel contro gli Inglesi in North Africa durante la  WW2. Uno dei primi giochi dell'Avalon Hill pioniere dei wargames.

Da quando l'uomo ha iniziato a creare le armi, sono state utilizzate per creare leggende:  E' l'inizio del 1941, quando dopo aver quasi conquistato l'Europa nel tentaivo di soccorrere l'alleato Italiano in Africa, Hitler manda il generale Erwin Rommel per prevenire una sconfitta dell'Asse apparentemente inevitabile. Riorganizzatee le forze sotto il suo comando il Deutsches Afrika Korps (DAK), Rommel immediatamente lancia il primo delle sue leggendarie offensive del deserto.

Ora, la leggenda de "La volpe del deserto" viene ricreata. Dall aprile 1941 con la battaglia climatica a El Alamein in poi 1942. Afrika Korps simula il conflitto mobile tra la "Panzerarmee Afrika" di Rommel e l'esercito britannico con l' Ottava Armata  che difende l'Egitto e il Canale di Suez. Durante ogni turno di gioco mensile, l'iniziativa passa dalla Germania al giocatore AlleatoSi può arrivare a capire perché il Nord Africa è chiamato da Rommel "Un paradiso della tattica e l' incubo logistico di un ufficiale."

Giocabile dalle 2 alle 4 ore

Include una mappa del North Africa di 44" x 14", Un set di segnalini fustellati delle unitàmilitari dell'Asse e degli Alleati, La tabella dei risultati dei combattimenti,  la time record card,un dado le regole sia in inglese che in italiano .